Consigli sulla sicurezza in casa

La sicurezza della propria casa è un argomento molto delicato, ma di fondamentale importanza per permetterci di vivere serenamente.

É sufficiente adottare piccoli accorgimenti per migliorare la sicurezza di casa. Vediamo quali sono.

Porte, non solo quella principale

Quando si parla di porte la prima cosa che viene in mente è la porta d’ingresso blindata.

Ebbene sì, è molto importante ed è un elemento imprescindibile per garantire la vostra sicurezza e tranquillità. Non è, tuttavia, l’unico elemento importante.

Una rilevanza non trascurabile rivestono anche gli infissi di casa.

Se la nostra porta d’ingresso ha la stessa efficacia di Alcatraz ma le finestre possono essere aperte con un soffio di vento, allora occorre rimediare.

L’importanza di infissi sicuri non va sottovalutata. Inoltre, la qualità degli infissi incide anche sull’efficienza energetica della nostra casa, permettendoci una dispersione minima del calore e dell’energia prodotta.

Sistema di allarme: un costo giustificato

Spesso si tende a credere che tutti i sistemi di allarme siano uguali, risolvendo la questione con un: “Basta che ci sia!”.

Niente di più sbagliato. Esistono sistemi di allarme di tutte le fasce di prezzo e, di conseguenza, di tutte le qualità.

I ladri più esperti hanno dimestichezza con sistemi di allarme approssimativi e di scarsa qualità.

Più complessi e sconosciuti risultano essere i dispositivi utilizzati per comporre il sistema di allarme, più sarà complicato per un ladro oltrepassare l’ostacolo ed entrare in casa.

Ogni tipologia di casa ha necessità di un sistema di allarme differente.

Per questo motivo il nostro consiglio è quello di affidarsi all’esperienza di aziende affermate sul mercato, che forniscano non solo il sistema in sè, ma anche la consulenza ed il supporto necessario per fare la scelta migliore.

L’importanza dell’illuminazione

illuminazione-casa-sicurezza

Anche abitando in una zona di poco passaggio, una corretta e costante illuminazione dell’entrata di casa è un deterrente non da poco.

Ovviamente un ladro sarà portato a scegliere di dedicarsi ad un’entrata “protetta” dal buio, per ridurre al minimo i rischi.

Per questo motivo accorrono in nostro aiuto luci a basso consumo di cui si può programmare l’accensione.

Questo rappresenterà sia un deterrente per eventuali malintenzionati, sia una comodità per voi nel momento in cui entrate in casa.

L’illuminazione coinvolge anche l’interno di casa.

Si consiglia, infatti, soprattutto in periodi di vacanza prolungati, di lasciare accesa una luce all’interno di casa, al fine di dare l’impressione che la vostra abitazione sia “vissuta”.

Accortezze che aumentano la tranquillità

Tutte queste accortezze sono sicuramente utili per aumentare la sicurezza della casa, ma allo stesso tempo permettono anche ai padroni di casa di vivere più serenamente.

Trasformare la propria casa in una fortezza inespugnabile è complicato ed eccessivo, ma adottare queste poche indicazioni diminuisce sicuramente l’attrattiva per un ladro verso la nostra abitazione.

—————————————————————————————————————————————————-

Scopri gli altri articoli del nostro Magazine!